Ora ufficiale, De Magistris e la procura di salerno hanno ragione

Altro che guerra tra procure. L’avevano bollata così tutti quanti e la soluzione alla “guerra” fu il “ritiro” delle “truppe” in modo da non poter più “combattere”.
Tutto falso. Nessuna guerra niente combattimenti. Solo azioni giustificate e non passibili di alcunchè.

Partiamo dall’inizio : Nel 2006 il pm De Magistris indaga su giri loschi e intascamenti di denaro pubblico (proveniente in gran parte dai fondi dell’unione europea). Le famose inchieste “Poseidone”, “Toghe Lucane” e “Why Not”. Che però gli vengono tolte dai suoi superiori e affidate ad altri pm. Lui viene trasferito a Napoli e con lui il suo collega Zaccheo. Cacciato e denigrato dagli uffici pubblici anche Genchi, consulente informatico venuto alla ribalta delle cronache per il suo famoso archivio (anche quello risultato del tutto legittimo nonostante gli scandalizzati di destra e sinistra, tutti evidentemente con qualcosa da nascondere…). Le indagini sul fascicolo “Why Not” ripartono da Salerno i quali chiedono di visionare lo stesso ai colleghi di Catanzaro i quali lo negano per 7 mesi. Il 5 dicembre 2008 lo vanno a sequestrare. Tutti quanti incominciano a parlare di “guerra tra procure”, Alfano fa cacciare i pm di Salerno, Apicella e i sostituti Versani e Nuzzi. Pace sembra fatta. Ma ora la procura di Perugia, come prima il riesame di Salerno, ha respinto tutte le accuse ed ha prosciolto Apicella, Versani e Nuzzi.

Insomma tanto rumore per nulla, volto a screditare inchieste scomode e a trasferire giudici scomodi. Intanto noi non sapremo nulla. Perchè oltre al “Fatto Quotidiano”, da cui ho preso abbondante spunto dal numero di oggi, nessuno ci racconta mai niente. Voglio proprio vedere chi darà la notizia sui tiggì, nel mio feedreader i quotidiani nazionali non menzionano. Magari sbaglia google…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: