La sicurezza secondo il governo: niente soldi alla polizia

E’ di pochi giorni fa lo sciopero in cui migliaia di poliziotti protestavano contro i tagli
«Il taglio di circa tre miliardi di euro in tre anni al comparto sicurezza e difesa, unito agli effetti dell’ex decreto Brunetta ora convertito in legge – denunciano i sindacati -, sta producendo una pesante riduzione di personale a causa del mancato turn over e un innalzamento dell’età media dei poliziotti italiani, che ormai sfiora i cinquant’anni». «I tagli – spiegano – incidono pesantemente anche sulla spesa corrente, sulle voci di bilancio ministeriale relative all’acquisto delle autovetture, della benzina, alla gestione degli uffici e delle strutture. Tutto questo incide e inciderà ancor di più dal 2010 sul reale controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine e quindi sulla sicurezza dei cittadini». «Il Governo – accusano – ha fino a oggi disatteso le promesse fatte alle forze dell’ordine durante la campagna elettorale: il contratto di lavoro è scaduto da due anni, senza riconoscimento per la specificità della professione, non è stata ancora avviata l’attesa riqualificazione interna del personale e non si parla più di previdenza complementare». I manifestanti hanno anche criticato le ronde volute dal ministro dell’Interno Roberto Maroni: «Questo governo vi ha dato le ronde – hanno detto rivolgendosi ai cittadini – hanno messo i soldi per questa vergogna invece che darli ai poliziotti». La manifestazione di oggi arriva dopo un mese di mobilitazione e iniziative di protesta che hanno toccato tutte le città italiane.

da la stampa.

Solo una cosa riguardo l’ultimo punto sulle ronde. Andatevi a rileggere questo post.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: