Gli studenti bollati dalla Gelmini: “sono dei centri sociali”

Leggete qui, è scandaloso. La Gelmini ormai usa la stessa tattica del capo.
C’è chi protesta? sono comunisti, dei centri sociali, sono studenti politicizzati aizzati contro di me.

GELMINI: SONO DEI CENTRI SOCIALI – «I centri sociali non rappresentano gli studenti italiani – ha commentato il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, bollando così le manifestazioni -. Gli studenti italiani hanno capito che bisogna avere il coraggio di guardare al futuro, di cambiare la nostra scuola, di fare scelte coraggiose. Riproporre vecchi slogan, come se fossimo ancora negli anni ’70 certamente non contribuisce a rendere la nostra scuola più moderna. I manifestanti, per lo più legati al mondo dei centri sociali, non rappresentano certo i milioni di ragazzi che studiano e si impegnano e che sperano di trovare nelle scuola, non un luogo di indottrinamento ideologico ma un’istituzione che li prepari a un vero lavoro».”

Sono convinto che più della metà degli studenti che potete leggere sell’articolo del corriere non sappia minimamente cosa sia un centro sociale o non ci hanno mai messo piede.

Questa è l’ennesima protesta inascoltata, anzi accusata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: